UVX

Dieta proteica

dieta proteica

Conosciuta anche come dieta a basso contenuto di carboidrati, ovvero low cab diet, la dieta proteica serve a chi vuole dimagrire bene e in fretta perché, attraverso la non assunzione di carboidrati, permette all’organismo di asciugarsi più facilmente e in minor tempo rispetto a un regime alimentare che ammetta l’assunzione di carboidrati per dimagrire.

Cos’è la dieta proteica?

È soprattutto la dieta del palestrato ma può diventare un regime alimentare adatto a qualsiasi tipo di persona: la dieta proteica prevede un’alimentazione ricca di proteine e a basso contenuto di carboidrati. Come regime alimentare sembrerebbe uno dei migliori dato che permette di mantenersi sempre in forma e di non mettere su grasso, ma come è possibile? In pratica attraverso un tale regime si assumono solo proteine magre e una percentuale di carboidrati davvero molto esigua, per questo il dimagrimento si rivela anche molto veloce all’inizio dato che l’organismo si ‘asciuga’ di tutta la ritenzione idrica provocata anche dall’assunzione dei carboidrati.

Le proteine, infatti, collaborano affinché l’organismo mantenga la massa magra intatta e, anzi, fanno in modo da aumentarla: maggiore massa magra significa anche una maggiore tendenza a bruciare di più i grassi e quindi a combattere l’appetito. Quante proteine bisogna assumere è presto detto: si tratta di una quantità giornaliera che per l’uomo è fissata in 56 grammi al giorno, mentre per la donna si ferma a 46 grammi. Importante, però, è sapere quali tipologie di proteine prediligere e assumere rispetto alle altre.

Come perdere peso con le proteine

Per chi desidera perdere in breve tempo un po’ di peso è utile seguire un regime alimentare ricco di proteine, ma bisogna sapere anche quali assumere, ovvero quelle che stimolano il metabolismo. Infatti l’accumulo di grassi dipende dal lento funzionamento del metabolismo per cui si brucia poco e si tende ad accumulare grasso soprattutto in determinate zone del corpo: con una dieta proteica si iniziano a introdurre nella propria alimentazione quelle proteine di cui si ha bisogno proprio per calare di peso.

Via libera, quindi, a pesce, pollo, carne rossa, formaggi magri, uova e prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, ciò significa che ogni giorno si potrà portare a tavola un bel petto di pollo cotto alla piastra, una coscia di pollo al forno, un’orata all’acquapazza, o due uova a la coque, da affiancare ai cosiddetti carboidrati intelligenti, ovvero cereali integrali, frutta e verdura che riusciranno a garantire all’organismo un giusto apporto di fibre. Naturalmente inutile sottolineare come sia fondamentale anche bere almeno due litri di acqua al giorno, evitare bevande alcoliche e superalcoliche che contengono carboidrati e zuccheri, e usare dolcificanti artificiali.